La trilogia di Trine è stata una delle sorprese più piacevoli nell’ambito dei puzzle/platform, con trovate di gameplay interessanti e un comparto artistico davvero ispirato. L’ultimo capitolo, tuttavia, sebbene poggiasse su una formula di gioco ormai consolidata e persino rinnovata grazie all’interessante apertura verso la terza dimensione, ottenne un tiepido riscontro da parte del pubblico …

È capitato di recente con Fire Emblem, in passato con Metroid Prime e, sfruttando l’effetto cross-generazionale, con l’allora attesissimo The Legend of Zelda: Twilight Princess, eppure non ci pare azzardato affermare che Nintendo, in linea di massima, sia poco propensa a pubblicare più di un episodio per console dei filoni principali dei propri franchise più …

Sono strani i sentimenti che provo per questa nuova e ultima (sigh) espansione di The Witcher 3. Quasi non hanno più nulla a che vedere con il gioco, ma è più come… sentirsi fiero di un figlio? O qualcosa di molto simile. Blood & Wine non mi ha stupito, né scioccato, e non per i …

C’è qualcosa di magico, di unico e speciale nella Ultimate Fighting Championship. C’è la teatralità, le rivalità, lo spettacolo. Come se fosse una versione seria del wrestling. Ma c’è anche il sudore, il gesto atletico, la forza e la tenacia di uomini e donne che hanno dedicato la loro vita, ogni attimo della loro vita, …

Ogni volta che si comincia un’avventura grafica, non si sa bene che cosa aspettarsi. E’ sicuramente uno dei generi più strani e difficili da valutare, proprio per la sua intrinseca natura narrativa e l’incedere a singhiozzo che alterna un ritmo lineare, tipico del racconto, a momenti di pura agonia enigmistica, in cui vorremmo bruciare la …

Io non so come sia possibile: deve nascondersi qualcosa, nei circuiti di Switch, un qualche tipo di magia che rende più bello ogni prodotto, ammantato da una strana “aura” di unicità . Non importa se si tratti di un titolo “vecchio”, oppure se il gioco sia fruibile anche su altre console. La nuova, piccola e …

Delle poche occasioni che portano alla valutazione di un videogioco fuori dal periodo di pubblicazione, una di queste è sicuramente il ricevere un riconoscimento prestigioso. Nel caso di Distant Star: Revenant Fleet, il premio in questione è quello conferito, per la categoria “Best Game”, dalla branca scozzese della British Academy of Film and Television Arts, …

Se metti insieme avventure Lucas e H.P. Lovecraft, stai giocando sporco. Potresti avere in mente un target ben preciso, nel quale rientrano tutti quelli che hanno risposto almeno una volta “fhtagn!” sui social, sotto qualche commento indecifrabile. Attiri quegli ex ragazzini disordinati della generazione X, che avevano disseminato per casa una marea di dischetti, verosimilmente …

Nonostante si sia presentato fin da subito come uno dei titoli più completi e stratificati della line-up di lancio di PlayStation VR, il pubblico è sempre stato un po’ sospettoso nei confronti di RIGS. E il problema non sta soltanto nel prezzo, altissimo se paragonato a quello di tante altre esperienze che accompagnano l’esordio della …

Non è stato uno scherzo arrivare fino a qui. Abbiamo dovuto allenarci a golf coadiuvati da un babbuino, ancheggiare in un entourage di rane al ritmo del rock, salvare la nostra bella dai demoni nelle vesti di un samurai a 16 bit e tradurre le frasi di un alieno a una platea di scienziati in …