EA ha piena fiducia in Star Wars: Battlefront II e non teme la concorrenza



Durante la conferenza finanziaria di EA relativa al primo quarto dell’anno fiscale 2018, l’amministratore delegato, Andrew Wilson, e il direttore finanziario, Blake Jorgensen, hanno toccato l’argomento Star Wars: Battlefront II, e i titoli avversari che si ritroverà sul mercato.

Wilson ha dichiarato che il gioco sta venendo su molto bene, e che la campagna singola sta risultando soddisfacente per la community, così come il multiplayer. Nonostante queste premesse, e il fatto che EA sia molto entusiasta del feedback ricevuto, non ha intenzione di modificare le previsioni di vendita, che restano stabili sulla cifra di 14 milioni di unità.

Jorgensen si è invece occupato di ringraziare la Disney per il sostegno e ha poi risposto alla domanda sulla competizione che avrà Battlefront II, che dovrà dividere il mercato con Destiny 2, CoD: WWII, PlayerUnknown’s Battlegrounds e Assassin’s Creed Origins. In tutta risposta, il direttore finanziario ha ricordato che EA ha sempre “lottato” con titoli importanti, come GTA V, e questo ha insegnato loro che della sana competizione fa bene ai consumatori visto che a volte i titoli sono offerti in bundle con le console per ammortizzare le spese, e fa bene anche alle aziende perché si genera un passaparola che scatena la curiosità nella community.

Non ci resta che aspettare e vedere se la fiducia che EA nutre verso Battlefront II verrà ripagata.

Link di riferimento: http://www.dualshockers.com/star-wars-battlefront-2-strong-competition-destiny-2-cod/


Previous Codemasters annuncia quattro McLaren Storiche in F1 2017
Next Wolfenstein II: The New Colossus - Presentata una serie di nuove immagini

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *