FIFA 17 – Rio Ferdinand non è contento delle proprie statistiche


Anche i reali giocatori di calcio, come ben saprete, si dilettano nel gaming con le simulazioni calcistiche che hanno le loro controparti virtuali. In alcuni casi però, le statistiche dei player non soddisfano il loro “ego” e talune volte, il malcontento viene condiviso pubblicamente tramite i propri account social. Un esempio recente è quello dell’ex calciatore Rio Ferdinand ex pilastro difensivo del Manchester United e della nazionale Inglese, non felicissimo dei parametri assegnatigli su FIFA 17. Gli scout EA, nel creare le sue valutazioni nella Card di Fifa Ultimate Team, si sono a quanto pare basati sull’ultima sua stagione al QPR, culminata con la retrocessione della squadra e il suo ritiro dal calcio giocato e non sui suoi precedenti e numerosi successi. Qua sotto potete vedere il suo sfogo su Twitter:

“Non fatemi venire lì a spaccar tutto”.

Vi ricordiamo che FIFA 17 è disponibile dal 29 settembre per PlayStation 3, PlayStation 4, Xbox 360, Xbox One e PC e che solo le versioni current-gen possono vantare il nuovo motore grafico Froostbite e la modalità “Il Viaggio”.

Link di riferimento: http://www.vg247.com/2016/09/29/rio-ferdinand-is-not-happy-about-his-fifa-17-stats/

Launch day of @EASPORTSFIFA are u sure!! In my prime.. 81 Pace & 65 Passing! Don't let me come in and have to tear the place down! #FIFA17 pic.twitter.com/6AaUPm10N0

Previous GTA Online - Valanga di informazioni, immagini e trailer per il DLC "Centauri"
Next GTA V - I "Centauri" arrivano il 4 ottobre: ecco tutti i dettagli

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *