Tantissime curiosità sul franchise di Halo grazie ad una corposa intervista


Di recente, il sito Waypoint ha pubblicato una corposa intervista interamente dedicata ad Halo, intitolata “The Complete, Untold History of Halo” che vede come protagonista i retroscena e le storie raccontate dal fondatore dello studio Bungie, Alex Seropian, dal prototype designer di Halo, Marcus Lehto, dallo sceneggiatore Joe Staten, e tante altre persone coinvolte direttamente nella nascita e crescita di questa famosissima saga. Trovate l’intervista completa e in inglese QUI.

Le curiosità che più colpiscono, sono la testardaggine di Microsoft, che non credeva nel nome “Halo”, e tanto ha insistito perché il team lo cambiasse, soprattutto per una questione di significato (secondo loro “Halo” non voleva dire niente), ma anche perché veniva visto come un nome troppo femminile. Dopo mesi di discussioni e bocciature, alla fine il team di sviluppo si è dovuto piegare alla scelta del publisher, acconsentendo al sottotitolo “Combat Evolved” che veniva visto dai ragazzi di Bungie come la cosa più stupida del mondo.

Il multiplayer, grossa componente di Halo, stava per essere scartato dal primo titolo perché il team lo riteneva troppo pessimo per far parte del gioco. Fino all’ultimo, infatti, non erano sicuri di questa modalità, che all’inizio doveva essere più arena-based, e che solo in seguito è stata modificata in uno scontro più diretto tra giocatori.

Infine, abbiamo la diatriba nata dalla volontà di Microsoft di voler lanciare Halo 2 un anno prima rispetto alla tabella di marcia che si era fatta il team, spingendoli dunque a rilasciare un gioco che non rispettava i loro standard. Queste indecisioni hanno portato ad un voto che aveva visto vincitori i sostenitori del lancio anticipato, costringendo l’ex capo di Xbox, Ed Fries, a minacciare di licenziarsi se Bungie non avesse avuto un anno di tempo per poter completare il gioco prima di lanciarlo sul mercato.

Link di riferimento: http://www.dualshockers.com/microsoft-hated-the-name-halo-multiplayer-almost-cut/

Previous GTA Online - GTA$ e RP doppi fino al 25 maggio
Next The Last of Us 2 è nei piani di Sony e Naughty Dog

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *