E3 Ubisoft – Presentato Transference


Presentato da Ubisoft in occasione dell’E3, Transference, un thriller psicologico che punta ad unire ulteriormente Hollywood all’industria videoludica, porterà i giocatori a vagare per la mente umana, ricostruita digitalmente per svelare dei misteri che si celano dietro una casa misteriosa. Quest’avventura, ricca di pathos, permetterà al giocatore di scoprire cos’è successo davvero in quell’abitazione, ma non senza conseguenze, a causa delle scelte che questo dovrà prendere. Trovate tutte le informazioni nel comunicato stampa che vi lasciamo qui di seguito.

COMUNICATO STAMPA

UBISOFT® INVITA I GIOCATORI A ESPLORARE I SEGRETI DELLA MENTE IN TRANSFERENCE™

MILANO, 12 giugno 2017 — In occasione della conferenza per l’Electronic Entertainment Expo (E3) 2017, Ubisoft® ha svelato il thriller psicologico Transference™. Il gioco è sviluppato da FunHouse, una divisione di Ubisoft Montreal, in collaborazione con SpectreVision, la società di produzione fondata da Elijah Wood, Daniel Noah e John C. Waller. Il gioco sarà disponibile nella primavera del 2018 per PlayStation®VR, Oculus Rift e HTC Vive, ma anche per Playstation®4, i dispositivi della famiglia inclusi Xbox One, Xbox One S e Xbox One X (all’uscita nei negozi, a partire dal 7 novembre 2017), Windows PC.

I giocatori esploreranno una ricostruzione digitale della mente, cercando di svelare i segreti di una casa che nasconde una verità corrotta. Durante la fase di esplorazione e soluzione dei misteri della casa, si imbatteranno in una famiglia, i cui membri avranno una propria storia e un diverso punto di vista sugli eventi sepolti nei propri ricordi. Ogni scelta fatta dal giocatore avrà delle conseguenze importanti e andrà a influenzare il destino della famiglia stessa.

“Transference è un’emozionante combinazione della nostra esperienza narrativa e delle incredibili capacità di Ubisoft nel creare mondi di gioco coinvolgenti”, ha dichiarato Elijah Wood, Direttore creativo di SpectreVision. “Abbiamo colto al volo l’occasione di lavorare con la realtà virtuale insieme a Ubisoft e crediamo di aver ottenuto un’esperienza di gioco splendida e tormentata, che saprà conquistare l’interesse dei giocatori, persino dopo aver tolto il proprio visore.”

“L’opportunità di lavorare con SpectreVision per creare un gioco con ricchi personaggi e una trama tanto intima quanto profonda era assolutamente imperdibile”, ha dichiarato Caroline Martin, Direttore esecutivo di FunHouse, Ubisoft Montreal. “Transference ci ha dato l’opportunità unica di creare un gioco incredibilmente coinvolgente con la massima interattività, grazie ai controlli touch e alla storia avvincente che i giocatori potranno svelare. Ci impegniamo costantemente nel superare i limiti dei giochi in realtà virtuale e non vediamo l’ora di offrire Transference a tutti i nostri fan.”

Per maggiori informazioni su Transference, visitare: #

Link di riferimento: http://www.gamestorm.it

Previous LEGO Dimensions - Warner Bros. rilascia Sei Nuovi Pack
Next Bethesda ha in mente uno speciale animato con i ricordi di Skyrim

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *