Anthem sarà un science-fantasy con influenze di Star Wars e dell'universo Marvel


Da quello che sappiamo finora di questa IP di BioWare annunciata di recente, possiamo aspettarci qualcosa di diverso rispetto ai giochi a cui ci ha abituato lo studio canadese. Dato che questo nuovo titolo sarà uno “shared-world”, in molti hanno iniziato a temere che a risentire di questa scelta saranno la trama e i personaggi, due dei punti di forza degli RPG della software house.

A rassicurarli ci ha pensato Aaryn Flynn, general manager di BioWare, che durante un’intervista con CBC Radio ha fatto le seguenti dichiarazioni: “Tu fai parte dell’umanità e dei ‘Freelancer’, un gruppo che si occupa di proteggere e salvare la tua razza su un pianeta alieno lontanissimo. Il genere è quello che chiamiamo ‘science-fantasy’ (con elementi magici e fantastici che non si trovano nel genere sci-fi n.d.r.), che ricorda molto Star Wars e l’universo Marvel, dove accadono un sacco di cose fantastiche, ma non ci preoccupiamo né del perché accadano, né del come, scientificamente parlando. Mass Effect è più una IP fantascientifica, vera e propria, Anthem invece si basa più sul divertirsi in un mondo che è esotico e rigoglioso, e che ti risucchia al suo interno”.

Per ora questo progetto sembra davvero ambizioso ed interessante, ma siamo curiosi di ricevere nuove informazioni e nuovi video su Anthem, al quale potremo giocare solo l’anno prossimo.

Link di riferimento: http://gamingbolt.com/biowares-anthem-developer-details-the-games-story-very-much-like-star-wars-and-marvel

Previous Fable Fortune arriva su PC e Xbox One il prossimo 11 luglio
Next Mike Lidlaw conferma che lo sviluppo del nuovo Dragon Age procede bene

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *