Riparte la stagione


Com’è FIFA 17 su Xbox 360 e PlayStation 3? Scopriamolo insieme

Nonostante sia ormai evidente che Electronic Arts, come del resto la concorrente Konami, sia decisamente concentrata sullo sviluppo e sull’evoluzione della serie FIFA sulle console di nuova generazione e su personal computer, non dimentica tutti quei videogiocatori che per un motivo o per l’altro possiedono ancora le care, vecchie piattaforme dell’ormai “passata generazione”. L’edizione 2017 del popolare franchise calcistico dell’azienda canadese si ripresenta quindi anche quest’anno su Xbox 360 e PlayStation 3 con l’intenzione, seppur priva di alcune caratteristiche presenti in quella per console di nuova generazione, vedi per esempio la modalità Il Viaggio o alcuni elementi legati ai diversi hardware a disposizione, di offrire ugualmente ai fan dei nuovi contenuti. In tal senso, come vedremo, ci sono delle opzioni di gioco inedite, e alcune sensibili modifiche al già solido gameplay su cui ormai da anni la saga poggia le sue basi.

FIFA 17 mantiene tutte le qualità della versione 2016 che migliora sensibilmente in questa edizione

FIFA 17 propone quarantasei obiettivi da sbloccare, per un totale di 1000G. Per ottenerli si devono soddisfare le più disparate richieste del gioco, come per esempio vincere un torneo di calcio femminile, giocare la prima partita con il proprio Giocatore Virtuale, fare gol in azione di contropiede, e così via.