L’Ombra della Guerra è il seguito di quella che possiamo considerare una delle più sorprendenti “sleeper hit” di questa generazione. Shadow of Mordor arrivò sul mercato, tre anni fa, accolto dai (legittimi) dubbi dei fan, che lo avevano già bollato come un tie-in derivativo e poco brillante. Al netto degli evidenti difetti, il gioco si …

Che la “nuova” frontiera del gaming, quantomeno dal punto di vista di un publisher, sia rappresentata dal comparto multiplayer è sotto gli occhi di tutti: i videogiochi più redditizi, grazie anche a tutta quella pletora di servizi “accessori” che li accompagnano (tra cui le criticatissime microtransazioni), sono proprio quelli che fanno dell’online il loro punto …

Il 2017 è stato l’anno del ritorno al cinema di Blade Runner e, sebbene la pellicola diretta da Denis Villeneuve non abbia poi riscosso un grandissimo successo sul fronte commerciale, la casa di produzione Alcon Entertainment non ha badato a spese in fase di promozione.La campagna di marketing del film ha infatti proposto numerosi prodotti …

L’uscita di Diablo 3 ha letteralmente spezzato in due un’intera generazione di appassionati di hack ‘n slash. Da un lato si è schierata la fazione più innovatrice, favorevole ai cambiamenti operati da Blizzard e a un rinnovamento generale della struttura, che fosse, a modo suo, più flessibile e al passo coi tempi. Dall’altro si sono …

C’era una volta Monument Valley: una piccola fiaba portatile, leggera ed incantevole, che – distribuita ormai tre anni fa sugli schermi di smartphone e tablet – ha saputo incantare non soltanto i nostri occhi, ma anche il nostro cervello. Il team londinese Ustwo aveva infatti dato vita ad un racconto un po’ “enigmatico”, che procedeva …

Da quasi vent’anni il prolifico team di sviluppo nipponico Gust sforna giochi di ruolo a un ritmo sostenuto, tanto che le sue principali saghe (ovvero Atelier, Ar Tonelico e Mana Khemia) contano ormai più di una trentina di installazioni. Ora, messa in pausa per un momento la serie degli alchimisti, i ragazzi in forza a …

Per anni siamo stati educati all’arte della caccia. Per lungo tempo ci hanno inculcato l’idea che le mostruose fiere fuori dai confini del villaggio meritavano una cosa sola: incontrare il creatore. E per cosa? Per la nostra gloria, prima di tutto; per fregiarsi del massimo grado della Gilda dei Cacciatori ed essere gli eroi di …

A cavallo tra la fine degli anni ’80 e i primi ’90 le piste per le macchinine elettriche erano tra i giocattoli più ambiti: ogni bambino ne voleva una e i fortunati che già possedevano la confezione base bramavano le sezioni aggiuntive, spesso caratterizzate da strettoie e curve di vario tipo, utili ad estendere le …

Non si può negare che i ninja di CyberConnect2 siano gli allievi più abili dell’Hokage Kishimoto: nessun altro, a parte loro, è riuscito a trasporre in formato digitale le pagine del maestro giapponese, padroneggiando a meraviglia la tecnica della moltiplicazione e realizzando uno spropositato quantitativo di tie-in, tutti più o meno fedeli all’opera originale. Tra …

La trilogia di Trine è stata una delle sorprese più piacevoli nell’ambito dei puzzle/platform, con trovate di gameplay interessanti e un comparto artistico davvero ispirato. L’ultimo capitolo, tuttavia, sebbene poggiasse su una formula di gioco ormai consolidata e persino rinnovata grazie all’interessante apertura verso la terza dimensione, ottenne un tiepido riscontro da parte del pubblico …